giovannipellegrini.it Rss http://www.giovannipellegrini.it/ Giovanni Pellegrini - Fondatore e titolare di Pinguino Viaggi Network it-it Fri, 18 Mar 2016 18:03:02 +0000 Fri, 10 Oct 2014 00:00:00 +0000 http://blogs.law.harvard.edu/tech/rss Vida Feed 2.0 giovannipellegrini2015@gmail.com (Giovanni Pellegrini) giovannipellegrini2015@gmail.com (Giovanni Pellegrini) Mediacontent http://www.giovannipellegrini.it/vida/foto/logo.png giovannipellegrini.it Rss http://www.giovannipellegrini.it/ Dove andare a Pasqua 2016? Le ultime tendenze http://www.giovannipellegrini.it/mc/453/1/Dove-andare-a-Pasqua-2016-Le-ultime-tendenze

Dove andare a Pasqua 2016? Questa la domanda che moltissimi italiani si stanno facendo sempre più spesso proprio in questi ultimi giorni. Pasqua 2016 è alle porte, e come ogni anno si scatena la voglia di viaggiare e di visitare nuovi luoghi.

Se la tua passione è organizzare viaggi, apri la tua agenzia viaggi in franchising! La soluzione è Pinguino Viaggi: per i nostri affiliati vogliamo solo il meglio!

Pasqua 2016, l’agriturismo è la meta preferita

Tra le ricerche più effettuate in Italia per scegliere la meta delle vacanze di Pasqua 2016, la destinazione preferita dagli italiani sembra proprio essere l’agriturismo.

Il relax in campagna, tra gli innumerevoli paesaggi offerti della penisola italiana, sembra essere d’altra parte la soluzione ideale per chi può concedersi soltanto un week-end di vacanza. Le strutture ricettive in agriturismo, inoltre, sono una delle migliori soluzioni per accogliere famiglie con bambine e i nostri amici animali.

Inutile dire che, in questo caso, l’offerta è davvero vastissima.

Vacanze last minute a Pasqua

Prenotare per tempo una vacanza non è da tutti. C’è anche chi, per incertezze o mancanza di tempo, preferisce prenotare il proprio viaggio con pochi giorni di preavviso. Per Pasqua 2016 sono moltissimi gli italiani che hanno ricercato pacchetti viaggio last minute, comprendenti in alcuni casi volo e sistemazione e in altri soltanto la struttura turistica.

I viaggi last minute scelti per questa Pasqua 2016 comprendono sia mete estere che destinazioni Italia. Anche in questo caso, c’è solo l’imbarazzo della scelta su dove andare.

Città d’arte sì, ma all’estero

L’ultima tendenza per gli spostamenti di Pasqua 2016 include le città d’arte all’estero.

Le mete preferite dagli italiani sono città europee nella maggior parte dei casi, facilmente raggiungibili in poche ore di aereo. Le città d’arte all’estero – come Vienna, Praga, Budapest ma anche Madrid o Parigi – rappresentano ancora una volta il giusto compromesso tra staccare la spina per qualche giorno e non allontanarsi troppo dalla città.

Giovanni Pellegrini 

]]>
Fri, 18 Mar 2016 18:03:02 +0000 http://www.giovannipellegrini.it/mc/453/1/Dove-andare-a-Pasqua-2016-Le-ultime-tendenze Giovanni Pellegrini
Viaggi di gruppo: qualche consiglio http://www.giovannipellegrini.it/mc/454/1/Viaggi-di-gruppo-qualche-consiglio-

Voglia di divertimento? Un viaggio di gruppo è la soluzione per un po’ di svago in giro per il mondo! La compagnia di viaggiatori con la stessa curiosità e il desiderio di scoprire la stessa meta è l’ingrediente principale per un viaggio di gruppo ben riuscito.

Un altro ingrediente fondamentale per la riuscita del viaggio di gruppo è rivolgersi a un’agenzia di viaggi qualificata. Pinguino Viaggi è la risposta giusta! Sei un agente di viaggio o vuoi intraprendere una nuova avventura affiliandoti alle agenzie in franchising Pinguino Viaggi? Contattaci ora: vogliamo incontrarti per allargare il nostro capillare team!

Viaggi di gruppo, l’organizzazione è tutto

Affinché un viaggio di gruppo riesca alla perfezione e senza problemi, tutto deve essere curato per tempo e sin nei minimi dettagli. I viaggi di gruppo possono essere un’ottima soluzione soprattutto per destinazioni particolarmente lontane o non del tutto agevoli. Con l’aiuto di una guida del posto, sempre a fianco dei viaggiatori, sarà tutto più semplice, dal viaggio tra aeroporto e hotel fino ai pasti nei ristoranti.

Tra l’altro sono sempre più numerosi i viaggi organizzati che lasciano ampi margini di libertà ai singoli viaggiatori, concedendo mezze giornate libere per girovagare in autonomia.

L’importante, come detto sopra, è che tutta la durata del viaggio sia ben organizzata e che nulla sia lasciato al caso.

Viaggiare in gruppo, qualche consiglio

Sempre più spesso i viaggi di gruppo sono organizzati da tour operator che prevedono un pacchetto “all inclusive”: una formula che consiste nel pagare la quota comprendente qualsiasi aspetto del viaggio, dai mezzi di traporto per raggiungere la meta alle escursioni, e persino i pasti in ristorante. Senza dubbio queste formule sono molto convenienti, ma è sempre meglio prestare attenzione sin dall’inizio.

Quando si acquistano questi pacchetti, infatti, viene siglato un contratto con l’agenzia viaggi o con il tour operator. È importante leggere bene questo contratto: qualsiasi difformità rispetto al catalogo iniziale o qualunque imprevisto durante il viaggio ricadrà nella responsabilità del tour operator. Se qualche clausola non va bene, meglio segnalarlo subito.

Lo stesso discorso vale nel caso in cui, una volta in vacanza, qualcosa non va come dovrebbe: per esempio, se la stanza d’hotel non era come da catalogo o se un’escursione viene improvvisamente cancellata. In questi casi è fondamentale far presente il problema per tempo, in modo da potervi porre rimedio in tempi rapidi.

Giovanni Pellegrini  

]]>
Sat, 5 Mar 2016 16:06:53 +0000 http://www.giovannipellegrini.it/mc/454/1/Viaggi-di-gruppo-qualche-consiglio- Giovanni Pellegrini
Vacanze di primavera, le tendenze del 2016 http://www.giovannipellegrini.it/mc/455/1/Vacanze-di-primavera-le-tendenze-del-2016-

La primavera è alle porte: è tempo di mettersi in viaggio! Anche per questa primavera 2016 ci sono già mete di tendenza assolutamente imperdibili. Quest’anno, inoltre, Pasqua cadrà a fine marzo, giusto in tempo per festeggiare l’arrivo della primavera.

In questi periodi i vantaggi di avere una propria agenzia viaggi sono moltissimi: noi di Pinguino lo sappiamo bene! Vuoi aprire la tua agenzia viaggi in franchising? Incontraci! Avremo modo di scambiarci tutte le informazioni!

Primavera 2016, le tendenze dei viaggi low cost

Le vacanze di Pasqua, così come il ponte del 25 aprile e quello del 1 maggio, purtroppo durano solo pochi giorni.  Se i giorni di ferie maturati sono ancora troppo pochi, meglio puntare a un viaggio breve e anche low cost. Le località che fanno promozioni di primavera sono numerose, sia in Italia che all’estero. In questo campo, le tendenze del 2016 si orientano soprattutto verso i Paesi europei.

Tra i posti maggiormente scelti per le vacanze di primavera c’è l’Estonia: la primavera è il momento ideale per visitare i posti più belli di questo Paese dall’enorme bagaglio storico e culturale! Sempre a proposito di storia, la stagione tiepida può essere un ottimo momento per visitare i luoghi della Bosnia, in particolare la città di Sarajevo.

Se invece si preferiscono luoghi più caldi, è l’occasione buona per visitare la Galizia: la Spagna più selvaggia è sempre quella che conquista di più.

Vacanze di primavera: Giappone

Chi invece vuole staccare per un po’ dagli impegni lavorativi, per godersi la primavera in un luogo magicamente esotico, dovrebbe seriamente pensare al Giappone.

In primavera, infatti, fioriscono i tradizionali alberi di pesco, regalando a visitatori e turisti un’atmosfera veramente eccezionale. Non a caso in Giappone la stagione della primavera è anche detta “Hanami”, che letteralmente significa “ammirare i fiori”.

Il miglior modo per organizzare le tue vacanze di primavera 2016 è contattare Pinguino Viaggi!

Giovanni Pellegrini 

]]>
Tue, 1 Mar 2016 17:09:57 +0000 http://www.giovannipellegrini.it/mc/455/1/Vacanze-di-primavera-le-tendenze-del-2016- Giovanni Pellegrini
Aprire un’agenzia viaggi, 3 cose da sapere http://www.giovannipellegrini.it/mc/456/1/Aprire-un&8217agenzia-viaggi-3-cose-da-sapere

Aprire un’agenzia di viaggi in franchising significa immergersi in un’avventura di business stimolante e nuova. Da dove iniziare? Innanzitutto è necessario scegliere il partner giusto.

Pinguino Viaggi è il franchising migliore per iniziare la tua attività come agente di viaggio.

Scopri tutti i vantaggi di aprire un’agenzia viaggi con Pinguino!

3 cose da sapere sull’aprire un’agenzia viaggi in franchising con Pinguino:

1. Entra in un grande gruppo di franchising – Pinguino Viaggi significa garanzia di esperienza e qualità.  Con i nostri 30 anni d’esperienza, entrare nel nostro franchising significa ottenere il meglio dei servizi, degli strumenti di lavoro e del supporto di Pinguino.

Siamo una realtà consolidata nel mondo del turismo, ma manteniamo pur sempre uno spirito giovane e intraprendente. È il momento giusto per unirti a noi!

2. Tutti i vantaggi del franchising – I vantaggi di entrare a far parte di un franchising, soprattutto al giorno d’oggi, sono innumerevoli. Innanzitutto puoi essere seguito in tutte le fasi di sviluppo aziendale: dalla creazione fino all’apertura e al mantenimento della tua agenzia.

Il mondo dei viaggi, inoltre, non sarà più un mistero: grazie ai nostri corsi di formazione, tenuti da docenti esperti in materia, avrai tutti gli strumenti per raccontare viaggi, proporre mete sempre diverse e soprattutto per entusiasmare i tuoi clienti.

3. L’aiuto del partner – Noi di Pinguino crediamo da sempre nell’indipendenza dell’affiliato e dei franchisee. Abbiamo puntato sul franchising delle agenzie di viaggio quando nessuno ancora osava farlo: ci abbiamo creduto sin dall’inizio, per questo adesso le nostre agenzie affiliate sono diffuse su tutto il territorio italiano.  

Passione, entusiasmo e creatività sono le parole chiave per entrare a far parte del nostro team. Senza dimenticare, come dicevamo prima, l’indipendenza: la partnership con Pinguino ti garantisce, allo stesso tempo, un aiuto prezioso e l’indipendenza nella tua attività.

Ti seguiremo passo dopo passo, per garantirti il meglio della tua attività da agente di viaggio.

Apri la tua agenzia: affiliati a Pinguino Viaggi!

Giovanni Pellegrini 

]]>
Thu, 25 Feb 2016 18:11:18 +0000 http://www.giovannipellegrini.it/mc/456/1/Aprire-un&8217agenzia-viaggi-3-cose-da-sapere Giovanni Pellegrini
San Valentino, le 5 mete più romantiche http://www.giovannipellegrini.it/mc/457/1/San-Valentino-le-5-mete-piu-romantiche

Le 5 mete più romantiche dove trascorrere San Valentino 2016? È presto detto! Per chi non vuole spostarsi dall’Italia, ma anche per chi vuole passare un romantico San Valentino all’estero, ecco le cinque mete più belle e piene di amore.

I viaggi più belli sono quelli prenotati in agenzia di viaggio! Scopri la convenienza di entrare nel franchising di agenzie Pinguino Viaggi: resterai stupito di tutti i vantaggi e le occasioni di successo nell’aprire una tua agenzia viaggi!

Le 5 mete più romantiche per San Valentino:

1.Verona – Il balcone di Romeo e Giulietta, il centro illuminato…cos’altro aggiungere? Verona è la citta dell’amore, al punto che in occasione di San Valentino 2016 nella centralissima Piazza Bra si terrà l’iniziativa Verona in Love, dedicata a tutti gli innamorati.

2.Firenze – Chi vuole trascorre un week-end ad alto spessore culturale in compagnia del suo partner non può non scegliere la romantica Firenze. La magia della sera sul Lungarno unita all’immensa offerta culturale dei musei e dei luoghi storici di questa città la rendono perfetta per trascorrere il giorno di San Valentino e innamorarsi delle sue atmosfere.

3.Parigi – Se dici romanticismo non puoi non aggiungere Parigi! La capitale francese è meta d tutti gli innamorati e città dell’amore per eccellenza. San Valentino 2016 potrebbe essere un’occasione buona per visitare il Museo dell’Erotismo: si trova a pochi passi dal Mouline Rouge e in 7 piani ripercorre la storia dell’erotismo nel mondo e tra le diverse culture.

4.Venezia – Non ci si può non innamorare in Laguna! Il San Valentino a Venezia è un’idea brillante per tutti gli innamorati che volessero visitare le bellezze offerte dal nostro Paese.

Piazza San Marco, centro pulsante della città, è stata il luogo che ha visto nascere numerose coppie e dichiarazioni d’amore. Numerose sono le offerte per soggiorni o per bed&breakfast in città.

5.Praga – La magia del Ponte Carlo è capace di unire anche i cuori più restii. Trascorrere San Valentino 2016 a Praga è un’idea da prendere assolutamente in considerazione. Lacaratteristica statua di Karel Hynek Macha, il grande poeta romantico ceco, simboleggia il punto di ritrovo degli innamorati che qui si danno appuntamento per giurarsi amore eterno. 

Giovanni Pellegrini 

]]>
Fri, 12 Feb 2016 18:14:40 +0000 http://www.giovannipellegrini.it/mc/457/1/San-Valentino-le-5-mete-piu-romantiche Giovanni Pellegrini
Turismo e Giubileo, la situazione a Roma http://www.giovannipellegrini.it/mc/458/1/Turismo-e-Giubileo-la-situazione-a-Roma-

Il Giubileo è in corso, ma come sta andando il turismo a Roma? La Capitale sembra essere stata colpita da un notevole calo dell’afflusso turistico, che dura sin dall’inizio dell’Anno Santo (novembre 2015). Tuttavia, secondo gli esperti, il turismo a Roma potrebbe prossimamente riprendersi fino a tornare ai livelli di una volta. Organizzare gite e viaggi è la tua passione? Sei sempre stato interessato al turismo? Apri la tua agenzia di viaggi in franchising con Pinguino Viaggi!

Giubileo, il calo del turismo a Roma

“Purtroppo il timore di attentati e il rafforzamento dei controlli disincentivano le prenotazioni per un soggiorno nella Capitale” ha dichiarato Confesercenti raccontando il calo di afflusso turistico a Roma nelle scorse vacanze natalizie. Durante queste ultime, infatti, la percentuale di occupazione delle camere è stata di circa il 42% nel periodo 24-27 dicembre e di circa il 66% . Se rapportati all’anno scorso, questi dati evidenziano “un calo delle presenze dell’8% complessivo”. Ma non tutte le speranze sono andate perse. “Auspichiamo – prosegue il comunicato stampa di Confesercenti – che il ripristino della pulizia e del decoro della città riaffermino l’attenzione che meritano”.

Turismo a Roma, ripresa in vista

Sconti e offerte speciali, per attirare sempre più turisti e pellegrini, non mancano. E anzi, in queste circostanze si rafforzano: secondo la recente ricerca di ospitalitareligiosa.it, il 21% delle strutture religiose sta preparando iniziative per “agevolare maggiormente l’afflusso in occasione dell’Anno Santo”. Alcune strutture ricettive, ad esempio, stanno regalando una notte ogni quattro prenotate; altre ancora invece offrono sconti fino al 40% in determinate settimane, e alcuni hotel includono anche pasti o visite organizzate.

Anche se, secondo la ricerca, soltanto il 17% delle strutture interpellate si dice ottimista per la ripresa del turismo nel corso del Giubileo, non resta che sperare in una ripresa del settore anche se i numeri del 2000 (data dell’ultimo Anno Santo prima dell’attuale) sono ancora molto lontani. 

Giovanni Pellegrini 

]]>
Fri, 29 Jan 2016 18:23:09 +0000 http://www.giovannipellegrini.it/mc/458/1/Turismo-e-Giubileo-la-situazione-a-Roma- Giovanni Pellegrini
Vacanze di natale e viaggi low cost, le mete di tendenza http://www.giovannipellegrini.it/mc/459/1/Vacanze-di-natale-e-viaggi-low-cost-le-mete-di-tendenza

Le vacanze di Natale sono alle porte: cosa c’è di meglio di un viaggio low cost? Le idee sono tante, e adattabili a tutti i portafogli e le esigenze. Per non sbagliare e al contempo organizzare delle indimenticabili vacanze natalizie low cost è importante rivolgersi a un’agenzia di viaggio qualificata: proprio come Pinguino Viaggi, che con la sua capillarità su tutto il territorio offre servizi di alto livello per ogni esigenza. 

Vacanze di Natale, alcune mete di tendenza per viaggiare low cost:

1. Berlino – Specialmente sotto Natale, la capitale tedesca offre grandi stimoli culturali e di movida notturna. La vasta disponibilità di voli e di offerte per soggiornarvi rende agevole trascorrere qui delle piacevoli vacanze natalizie all’insegna del low cost.

2. Vienna – Un’atmosfera davvero magica: Vienna in periodo natalizio avvolge in un caldo abbraccio cittadini e turisti.  Raggiungerla in treno può essere un’alternativa meno costosa rispetto all’aereo, per vivere appieno una vacanza natalizia.

3. Svizzera e mercatini natalizi – Una tazza di vin brulé, qualche sfiziosità locale, un giro tra i mercatini…sotto Natale la Svizzera regala sempre grandi emozioni. I più famosi mercatini natalizi (tra gli altri, quelli di Zurigo, Berna e Basilea) sono raggiungibili anche con appositi treni o pullman. Un’occasione da non perdere.

4. Orient Express – Voglia di un Natale alternativo? Un giro sull’Orient Express può essere un’ottima idea. Per tutto il mese di dicembre i treni diurni British Pullman e Northen Belle propongono itinerari con visite ai mercatini natalizi con prezzi a partire da 350 euro.

5. Firenze – L’Italia non è da meno in quanto a bellezze e suggestioni nelle vacanze di Natale. Chi ama i viaggi culturali low cost e non vuole allontanarsi troppo da casa dovrebbe assolutamente fare un pensierino su Firenze. Oltre alla straordinaria offerta di musei ed eventi culturali, il capoluogo toscano offre numerose occasioni di svago e anche interessanti luoghi da visitare nelle immediate vicinanze.

Giovanni Pellegrini 

]]>
Sat, 19 Dec 2015 20:25:40 +0000 http://www.giovannipellegrini.it/mc/459/1/Vacanze-di-natale-e-viaggi-low-cost-le-mete-di-tendenza Giovanni Pellegrini
Pacchetti viaggio, nuove regole per le agenzie http://www.giovannipellegrini.it/mc/452/1/Pacchetti-viaggio-nuove-regole-per-le-agenzie

Pacchetti di viaggio: a quanti di voi è capitato almeno una volta di acquistarne almeno uno? Chi è in procinto di farlo, dovrebbe sapere che le regole stanno cambiando.

Una recente normativa dell’Unione europea, infatti, ha previsto l’equiparazione dei pacchetti viaggio acquistati online a quelli delle agenzie viaggi. Gli Stati membri dell’Ue avranno due anni di tempo per adeguarsi alle nuove regole.

Acquistare un pacchetto viaggio in agenzia è sempre una scelta azzeccata: solo in un’agenzia viaggi, infatti, il passeggero ha garanzia di assistenza costante e in qualunque momento del viaggio e sin dal momento della prenotazione. Le agenzie in franchising di Pinguino Viaggi hanno a cuore il cliente: la nostra diffusione su tutto il territorio italiano consente di poter offrire la massima qualità del servizio in qualsiasi luogo. Ecco perchéaprire un’agenzia in franchising con Pinguino conviene.

 

Ecco cosa cambierà per i pacchetti viaggio con la nuova normativa europea:

 

Responsabilità più chiare

Secondo le nuove regole dell’Unione, il sito in cui viene effettuata la prima prenotazione di servizi complessi (come per esempio può essere un biglietto aereo) sarà responsabile anche per i servizi eventualmente collegati, come può essere una prenotazione alberghiera. È dunque ritenuto responsabile della protezione del viaggiatore il sito di prenotazione alberghiera, aerea o di autonoleggio che per primo trasferisce i dati (nome dei viaggiatori, dettagli di pagamento e indirizzo email) ad eventuali altri siti per servizi aggiuntivi.

 

Tipologie di pacchetti viaggi soggetti alle regole

Questa nuova regola sulla responsabilità del tour operator si estende a 3 tipi di pacchetti:

-Pacchetti pre-organizzati dal tour operator – cioè quei pacchetti che includono almeno due elementi fra trasporto, pernottamento oppure altri servizi.

-Pacchetti personalizzati – ovvero quelli acquistati dall’utente (online oppure tramite agenzia)

-Pacchetti creati al momento della prenotazione – per esempio, quando si prenota un hotel o un biglietto aereo su Internet e entro 24 h dalla conclusione della vendita si acquista un servizio aggiuntivo. 

 

Cosa cambierà per le agenzie

Con la nuova normativa comunitaria le agenzie di viaggio avranno appieno l’opportunità di mostrare il loro valore in termini di servizi e di contatto con il cliente. Se è vero che i prezzi saranno equiparati, è altrettanto vero che così facendo il cliente potrà trovare nelle agenzie di viaggi un interlocutore affidabile ma soprattutto disponibile per qualunque problema.

Un valore aggiunto che le agenzie Pinguino hanno sempre dimostrato di possedere.

Giovanni Pellegrini

]]>
Thu, 5 Nov 2015 16:57:58 +0000 http://www.giovannipellegrini.it/mc/452/1/Pacchetti-viaggio-nuove-regole-per-le-agenzie Giovanni Pellegrini
Oktoberfest, 4 cose da sapere http://www.giovannipellegrini.it/mc/451/1/Oktoberfest-4-cose-da-sapere

Si può dire che l’Oktoberfest  sia stato un successo anche quest’anno. Arrivata alla sua 177esima edizione, la storica Festa della Birra è stata celebrata (come sempre) non soltanto in Baviera (meta classica dell’Oktoberfest) ma anche in tutto il resto della Germania e persino nel resto del mondo.

Pochi sanno, infatti, che nonostante nasca in patria tedesca l’Oktoberfest e tutte le sue celebrazioni tradizionali non si svolgono soltanto a Monaco di Baviera ma anche in altre mete, ormai divenute di tendenza per il turismo di tutto il mondo.

Giovanni Pellegrini

 

L’organizzazione più efficiente per visitare i luoghi dell’Oktoberfest è quella proposta dall’agenzia di viaggi Pinguino. Grazie alla capillarità sul territorio delle nostre agenzie affiliate riusciamo a garantire un servizio di eccellenza anche per i clienti più esigenti. Ecco perché entrare nel franchising di agenzie Pinguino Viaggi conviene.

 

Oktoberfest, ecco un elenco di mete gettonate e curiosità:

1. La cerimonia d’inaugurazione – Si tratta di un momento molto particolare, a cui assistere almeno una volta nella vita. La cerimonia d’inaugurazione dell’Oktoberfest si svolge, come da tradizione, a Monaco di Baviera. In questa occasione, il sindaco della città  apre la prima botte di birra ed esclama “O’Zapft!” (“è stappata!”). A quel punto inizia ufficialmente la festa, e anche i visitatori possono bere i primi boccali di birra. Monaco è certamente la meta principale per chi vuole entrare appieno nello spirito della più celebre festa della birra.

 

2. Boccali da un litro – Durante l’Oktoberfest tutte le maggiori case produttrici di birra allestiscono enormi stand, dove vengono serviti i celebri boccali da un litro. Il prezzo è variabile, ed è compreso in un range che va dagli 8.30 agli 8.60 euro. Per accompagnare la birra, l’ideale è gustare un bretzel, il tipico pane salato tedesco.

 

3. Il grande prato del Wiesn – È uno dei luoghi più caratteristici, nonché cuore dell’Oktoberfest: stiamo parlando del prato del Wiesn (abbreviazione di Theresienwiese, “il prato di Teresa” in dialetto bavarese), la grande spianata creata nel 1810 per festeggiare le nozze del principe ereditario Ludwig.  In questo luogo i turisti  sorge anche un grande luna park, dove i turisti si riversano continuando a festeggiare con litri di birra.

 

4. Gli altri luoghi – Pur essendone la capitale spirituale, Monaco non è l’unica città tedesca a festeggiare l’Oktoberfest. Tra le mete di tendenza, sempre più scelte dai viaggiatori, ricordiamo anche Stoccarda, Rosenheim e Brema. In particolare, a Stoccarda il festival è legato ai prodotti tipici locali e alle tradizioni culturali. A Rosenheim, invece, l’Oktoberfest viene accolto come festa d’inizio dell’autunno e festeggiato con parate e bande musicali. Infine, anche nel Nord della Germania la birra scorre a fiumi: accanto all’Oktoberfest, a Brema si festeggia anche il Freimarkt d’autunno.

Giovanni Pellegrini

]]>
Thu, 5 Nov 2015 16:51:01 +0000 http://www.giovannipellegrini.it/mc/451/1/Oktoberfest-4-cose-da-sapere Giovanni Pellegrini
Agenzie e capillarità sul territorio: il caso di Pinguino http://www.giovannipellegrini.it/mc/450/1/Agenzie-e-capillarita-sul-territorio-il-caso-di-Pinguino

L’unione fa la forza: alla base del franchising di agenzie di Pinguino Viaggi c’è proprio questo detto. Lacapillarità sul territorio delle nostre agenzie di viaggio è la base fondamentale su cui si poggia tutto il nostro lavoro. Non contano soltanto i numeri, ovviamente, ma anche e soprattutto la qualità: la capillarità sul territorio permette alle agenzie di viaggi di Pinguino di agire su tutto il territorio italiano per promuovere i propri servizi qualificati.

Quando è importante questa capillarità? Moltissimo. Le testimonianze degli affiliati Pinguino lo confermano. Il nostro franchising di agenzie di viaggio è molto di più: per questo proveremo a spiegare che cosa significa affiliarsi a Pinguino Viaggi.

 

Agenzia di viaggi sul territorio, l’importanza del franchising

Le agenzie di Pinguino Viaggi fanno parte di un network strutturato ed efficiente. Il nostro, infatti, è un progetto imprenditoriale molto solido: curato nei minimi particolari, si avvale di un team di professionisti che operano da oltre 30 anni nel settore del turismo.

Comprendiamo appieno, quindi, le esigenze di chi vuole aprire la propria agenzia di viaggi: per questo scegliamo di supportare in tutto e per tutto il nuovo imprenditore affiliato al franchising Pinguino, pur garantendogli (come si vedrà più avanti) una propria autonomia e libertà di operare. Ti trasmetteremo non soltanto tutti i nostri servizi, coinvolgendoti appieno nelle iniziative del franchising, ma anche e soprattutto il nostro know-how per farti diventare un vero professionista del settore del turismo e dei viaggi.

Perché scegliere Pinguino

Siamo particolarmente orgogliosi di lasciare ai nostri affiliati la più completa libertà di azione. Avere una vasta capillarità sul territorio vuol dire anche questo: non vincolare un affiliato, bensì lasciarlo libero di personalizzare la propria agenzia, per far in modo di venire incontro a tutte le esigenze territoriali della propria agenzia di viaggi. Chi meglio di te può sapere cosa cercano i tuoi clienti? Agli occhi di questi ultimi il consulente di viaggi Pinguino è un libero professionista che sceglie, suggerisce e cura nei minimi dettagli vacanze personalizzate e sicuramente indimenticabili. Affiliarsi a Pinguino è la scelta giusta.

 

I nostri meeting on the road

Le sorprese di Pinguino non finiscono qui! Crediamo molto nelle persone: per questo ci teniamo a conoscerti e a farci conoscere personalmente! Incontriamoci durante uno dei nostri Meeting on the road:inviaci la tua richiesta, noi ti raggiungiamo nella tua regione. Raccoglieremo le adesioni di chi, come te, vuole conoscere il mondo delle agenzie di viaggi Pinguino, allo scopo di organizzare un incontro informativo gratuito per illustrare il nostro progetto imprenditoriale. Aspettiamo solo te!

Giovanni Pellegrini

]]>
Thu, 5 Nov 2015 11:44:06 +0000 http://www.giovannipellegrini.it/mc/450/1/Agenzie-e-capillarita-sul-territorio-il-caso-di-Pinguino Giovanni Pellegrini
Expo, turismo in aumento http://www.giovannipellegrini.it/mc/449/1/Expo-turismo-in-aumento

Un boom di accessi, e non solo: l’impatto di Expo sul turismo è stato notevolmente positivo.  I 20 milioni di visitatori registrati fino ad oggi a Expo hanno impattato positivamente anche sulle prenotazioni delle strutture turistiche non soltanto nella provincia di Milano ma anche nel resto d’Italia. Risultati eccellenti, che confermano ancora una volta il ruolo-chiave svolto dalle agenzie di viaggi (soprattutto quelle in franchising, presenti su tutto il territorio italiano come Pinguino) nell’organizzazione professionale di soggiorni e viaggi per Expo.

 

Expo e turismo, numeri incredibili

Vale la pena “dare i numeri”. Secondo una recente indagine della Camera di commercio di Monza e Brianza, a Expo si sono registrati quasi 20 milioni di visitatori da maggio a settembre. I picchi di affluenza più alti si verificano nel week end: ogni sabato visitano la fiera circa 450 mila persone. Sempre secondo lo studio, inoltre, Expo ha portato introiti pari a 100 milioni di euro in più rispetto all’anno precedente soltanto nel sistema turistico italiano.

In particolare, su un campione di oltre 700 strutture alberghiere di tutta Italia, dei 100 milioni di introiti complessivi  83 sono andati alle strutture turistiche di Milano e provincia, 3,3 alla regione dei laghi, 1,8 aMonza e Brianza, 1,1 milioni ad altri capoluoghi lombardi e 12 milioni alle aree turistiche di Roma, Firenze, Venezia, Salento, Riviera romagnola e Costiera amalfitana.  Agosto è stato il mese che ha registrato il maggior afflusso turistico; delle città italiane, infine, Venezia è quella che ha sentito maggiormente “l’effetto Expo”, ottenendo i maggiori introiti turistici del periodo considerato.

 

Expo, turismo e agenzie di viaggi

Ne avevamo parlato anche in precedenza: il ruolo di un agenzia di viaggi durante Expo è fondamentale. Grazie alla capillare presenza su tutto il territorio italiano, l’agenzia di viaggi in franchising Pinguino Viaggi è in grado di garantire anche ai clienti più esigenti un servizio di qualità. Con l’incremento del turismo si avvicina il momento migliore per aprire la propria agenzia di viaggi in franchising. Una formula, questa, che consente di essere seguiti passo dopo passo dalla Casa madre e contemporaneamente mantenere la propria indipendenza.

 È il momento ideale per entrare nel franchising delle agenzie Pinguino Viaggi: non fartelo scappare!

Giovanni Pellegrini

]]>
Thu, 5 Nov 2015 11:42:19 +0000 http://www.giovannipellegrini.it/mc/449/1/Expo-turismo-in-aumento Giovanni Pellegrini
Week end di autunno: mete, idee e tendenze http://www.giovannipellegrini.it/mc/448/1/Week-end-di-autunno-mete-idee-e-tendenze

Per una fuga dalla ritrovata routine post estate non c’è niente di meglio di un week end d’autunno fuori porta. I week end autunnali sono utili a staccare la spina e a sentire nuovamente il profumo di vacanza. Ma quali mete scegliere? Sia in Italia che all’estero c’è l’imbarazzo della scelta su destinazioni allettanti e per tutte le esigenze.

I week end di autunno migliori sono quelli prenotati in agenzia di viaggio, meglio ancora se in franchising come Pinguino Viaggi: grazie alla nostra capillarità sul territorio, riusciamo a offrire una vasta gamma di scelta a tutti i viaggiatori. Ancora una volta, i vantaggi di entrare a far parte di un’agenzia di viaggi in franchising sono evidenti.

 

Week end di autunno, idee di viaggio

Per fondersi appieno con le atmosfere dell’autunno non c’è niente di meglio che scoprire i paesaggi dedicati al vino e alla vendemmia. La Toscana diventa così la meta ideale: da Siena alla Valle del Chianti, i luoghi abbondano di strutture alberghiere e turistiche per godere dei sapori vinicoli e immergersi in paesaggi ricchi di colore e gusto.

L’autunno è anche un buon momento per concedersi qualche giorno di relax in una Spa oppure alle terme. In quest’ultimo caso, si può optare per le Terme Catez in Slovenia: luogo di riposo fuori dalla frenesia delle grandi città.

Anche l’estero offre ottime idee di viaggio. Tra le mete più stuzzicanti ci sono San Pietroburgo e l’Irlanda: paesaggi lontani, che tuttavia sono ancora facilmente raggiungibili in autunno senza le rigide temperature invernali.

 

Fuga romantica d’autunno

Le foglie rosse e l’aria frizzantina rappresentano un’ottima cornice per un week end d’autunno romantico. Anche in questo caso c’è solo l’imbarazzo della scelta, e le Spa costituiscono il trend più seguito per una fuga d’amore autunnale. Anche Merano sembra essere una delle destinazioni preferite delle coppie in cerca di relax. All’estero, invece, restano intramontabili la romantica Parigi e da quest’anno anche Cipro.

 

Le mete italiane per un week end d’autunno

Non solo Toscana; l’Italia offre una vastissima gamma di idee per un week end d’autunno, sia per famiglie che per single o coppie. Perché allora non puntare sui luoghi Patrimoni dell’Unesco? Le Langhe, ad esempio, sono il 50esimo sito italiano patrimonio dell’Unesco che merita di essere visitato. Per il centro-sud invece, può essere un’ottima idea perdersi tra i sassi di Matera, prossima capitale della Cultura.

Per chi ancora non è riuscito a staccarsi dal mare, la Costiera Amalfitana non delude mai; Ravello è ancora una volta località di tendenza per i viaggiatori autunnali.

Giovanni Pellegrini

]]>
Tue, 29 Sep 2015 07:53:17 +0000 http://www.giovannipellegrini.it/mc/448/1/Week-end-di-autunno-mete-idee-e-tendenze Giovanni Pellegrini
Le spiagge più belle d’Europa sono in Liguria http://www.giovannipellegrini.it/mc/447/1/Le-spiagge-piu-belle-d&8217Europa-sono-in-Liguria-

Che l’Italia fosse uno dei punti principali del turismo internazionale era già noto. Quello che ancora non si sapeva, è che – secondo The Indipendent – le spiagge più belle di tutta Europa si trovano proprio nel nostro Paese.

Secondo il quotidiano britannico, infatti, le spiagge della Liguria sono indubbiamente i litorali più affascinanti dell’intero continente.

Un primato che di certo non lascia indifferenti gli italiani in generale e in particolare gli operatori del settore turistico (in primis le agenzie di viaggi).

 “Cultura e storia”

Non solo i piccoli paesini della splendida Riviera ligure, ma anche Genova è al centro dell’attenzione del dettagliato racconto a opera del quotidiano britannico. Il reporter Chris Leadbeater, autore del reportage pubblicato sul The Indipendent, descrive il capoluogo ligure come un luogo che “racchiude in sé cultura e storia. Brilla in estate – prosegue Leadbeater – quando, come capitale della Riviera italiana, offre l’accesso ad alcune delle coste più belle d’Europa”. Quello dell’Indipendent non è l’unico riconoscimento della stampa estera alle meraviglie del turismo italiano, in particolare delle spiagge della Liguria.

Anche un recente servizio del quotidiano spagnolo El Mundo ha messo in evidenza l’attrattività della regione ligure sul mercato internazionale del turismo.

“Gli acquirenti – spiega l’ analisi fatta da El Mundo -  sono principalmente stranieri e pochi italiani. Cercano non solo una proprietà elegante, che si trova in qualsiasi parte del mondo, ma un sogno, un modo di vivere. Il luogo è più importante e deve essere conosciuto non solo per la sua bellezza e per i servizi che offre, ma per la sua storia importante, essendo una destinazione per personalità del mondo dell’arte, dell’intrattenimento, della nobiltà e magnati di grandi imprese internazionali”.

 

Turismo e importanza delle agenzie di viaggi

In un contesto simile, dove l’Italia occupa una posizione centrale nel turismo internazionale, le agenzie di viaggio (specie quelle in franchising) assumono un ruolo fondamentale. Entrare a far parte di un network di agenzie, come quello di Pinguino, significa aprire le porte a nuove opportunità di business all’interno di un settore entusiasmante e in costante espansione.

Pinguino Viaggi è la risposta migliore a tutti coloro che vogliono diventare agenti di viaggio. 

Giovanni Pellegrini

]]>
Fri, 4 Sep 2015 18:10:02 +0000 http://www.giovannipellegrini.it/mc/447/1/Le-spiagge-piu-belle-d&8217Europa-sono-in-Liguria- Giovanni Pellegrini
Le mete migliori per andare in vacanza a Settembre http://www.giovannipellegrini.it/mc/446/1/Le-mete-migliori-per-andare-in-vacanza-a-Settembre

Dove andare in vacanza a settembre? Le vacanze a settembre, per chi può concedersele, sono sempre una buona idea. Dopo il caldo afoso di agosto, il clima settembrino si presta al totale relax e alle scampagnate in musei e città d’arte. Ma quali sono le mete ideali per fare le vacanze a settembre? I vacanzieri settembrini non resteranno delusi: le mete migliori per un viaggio a settembre sono le più disparate, sia all’estero che in Italia.

L’importanza di un’agenzia di viaggi in franchising come Pinguino, si vede anche e soprattutto in questi momenti: affidarsi a professionisti qualificati per trovare l’offerta più conveniente e adatta alle proprie esigenze è fondamentale per godere appieno dei benefici della vacanza.

 

Mete di vacanze a settembre, l’Europa

L’Europa offre tante interessanti occasioni per fare un viaggio a settembre. Dalla montagna al marepassando per le Capitali, il continente europeo garantisce svago e relax per tutti i tipi di viaggiatori.  La meta di maggior tendenza dell’estate 2015 sembra riconfermarsi anche a settembre: parliamo della Grecia, meta raggiunta da numerosissimi connazionali specialmente per delle vacanze al mare.

Chi ama il mare di settembre non può non prendere in considerazione l’idea di visitare la Croazia: il clima mediterraneo croato rende piacevole una vacanza nelle bellissime spiagge del luogo. Per il mare ma anche per un giro in città il Portogallo è un’ottima destinazione: a settembre il nord del Paese riserva anche un clima fresco.

 

Vacanze a settembre fuori Europa

Per gli avventurieri le mete extra-continentali di certo non deludono. Ne è un esempio l’Indonesia: con le sue meravigliose spiagge e gli esotici luoghi di culto è una meta che attira anche nel mese di settembre, nonostante il clima secco e la conseguente calura.

Anche alcune zone della Cina si prestano a un viaggio settembrino: il caldo diminuisce, consentendo interessanti tour turistici alla scoperta di luoghi affascinanti.

Il coast-to-coast per il nord America, infine, è un must di ogni stagione: le mete del nord America si adattano bene a una vacanza a settembre, grazie al clima fresco ma non ancora rigido di questi luoghi.

 

Dove andare a settembre in Italia

Il Bel Paese è sicuramente scelto dai vacanzieri settembrini; non è un luogo comune, ma realtà consolidata, che le spiagge italiane rappresentino un’indimenticabile meta di vacanza per il mese di settembre.

Luoghi come Sardegna, Sicilia, Calabria e Puglia, oltre a un clima caldo e favorevole, offrono anche un vantaggio in più: i prezzi delle strutture turistiche si abbassano notevolmente da settembre in poi, fino all’ingresso nella “bassa stagione”.

Nel trovare i prezzi migliori entra in gioco la bravura e la professionalità delle agenzie di viaggio, specie se in franchising: anche stavolta i clienti di Pinguino Viaggi resteranno di sicuro soddisfatti dei nostri servizi e della professionalità dei nostri consulenti di viaggio. 

Giovanni Pellegrini

]]>
Thu, 3 Sep 2015 08:19:56 +0000 http://www.giovannipellegrini.it/mc/446/1/Le-mete-migliori-per-andare-in-vacanza-a-Settembre Giovanni Pellegrini
I consulenti di viaggio e le tecnologie del settore http://www.giovannipellegrini.it/mc/444/1/I-consulenti-di-viaggio-e-le-tecnologie-del-settore-

Quello del consulente di viaggi è uno di quei mestieri che non può mai fermarsi: deve seguire l’evolversi dei tempi, rinnovandosi di continuo. Il consulente di viaggio qualificato e maggiormente scelto dai suoi clienti, al giorno d’oggi, è colui o colei in grado di lavorare con le più avanzate tecnologie del settore turistico, per offrire ai propri clienti le migliori soluzioni per viaggi e vacanze.

 

Consulenti di viaggi e tecnologie all’avanguardia

Per un agente di viaggio all’avanguardia, spesso e volentieri il sito web non è l’unico aspetto decisivo per farsi conoscere all’estero e promuovere il proprio lavoro. Siti web, portali e piattaforme dedicate sono elementi essenziali per far sì che il lavoro del moderno consulente di viaggio sia davvero all’altezza della concorrenza.

È anche da questo importante dettaglio che si evince l’importanza di aprire un’agenzia in franchising. Con un’agenzia in franchising, l’agente di viaggio non sarà mai lasciato solo: al contrario, il network di affiliati beneficerà sempre di un costante aggiornamento tecnologico.

Dotare gli agenti di viaggio degli strumenti multimediali più avanzati è prerogativa di un’agenzia in franchising come Pinguino Viaggi. Vogliamo fortemente che tutti i nostri franchisee siano costantemente aggiornati, non soltanto dal punto di vista formativo ma anche e soprattutto da quello tecnologico.

 

I consulenti di viaggio Pinguino e la rete Intranet

È fondamentale che gli agenti di viaggi dispongano delle giuste tecnologie: quest’ultimo è davvero un aspetto cruciale nel lavoro dell’agente di viaggio. Come già detto, il gruppo leader di Pinguino prende a cuore i suoi affiliati: teniamo molto che i consulenti di viaggio Pinguino dispongano della strumentazione tecnologica migliore.

Il fiore all’occhiello delle tecnologie messe a disposizione da Pinguino è senza dubbio la rete Intranet. Questa risorsa è assolutamente indispensabile per i consulenti di viaggio affilati a Pinguino. La rete Intranet, infatti, contiene funzionalità pensate per agevolare il lavoro degli agenti di viaggio, affinché possano dare il meglio durante la loro attività.

Pinguino ha approntato le soluzioni tecniche più all’avanguardia ed esclusive per svolgere al top la tua professione: un validissimo motivo per affiliarti a noi.

Giovanni Pellegrini

]]>
Wed, 5 Aug 2015 18:07:05 +0000 http://www.giovannipellegrini.it/mc/444/1/I-consulenti-di-viaggio-e-le-tecnologie-del-settore- Giovanni Pellegrini
Diventa un professionista dei viaggi http://www.giovannipellegrini.it/mc/428/1/Diventa-un-professionista-dei-viaggi

Scopri come fare assieme a noi

Aprire un'agenzia di viaggi oggi è facile, più complicato è però essere in possesso dell'esperienza necessaria, della competenza adeguata e della forza commerciale essenziali per soddisfare le necessità di tutti i clienti e per non temere la concorrenza.

In sintesi, Pinguino Viaggi Network ti offre:

  • Assistenza continua e qualificata
  • Formazione molto approfondita
  • Trasmissione della nostra esperienza
  • Un ampio bacino di utenza in esclusiva
  • Un marchio forte già presente sul mercato
  • Il nostro potere commerciale
  • Una vasta gamma di servizi
  • Strumenti di lavoro e piattaforme tecnologiche
  • Campagne di marketing e comunicazione nazionali
  • L'allestimento completo della tua agenzia
]]>
Mon, 29 Jun 2015 19:09:06 +0000 http://www.giovannipellegrini.it/mc/428/1/Diventa-un-professionista-dei-viaggi Giovanni Pellegrini
Diventare tour operator con il turismo in ripresa http://www.giovannipellegrini.it/mc/430/1/Diventare-tour-operator-con-il-turismo-in-ripresa

Per diventare tour operator non c’è mai stato momento migliore. Secondo gli ultimi dati di Assoturismo Confesercenti, infatti, il turismo…

Approfondisci

]]>
Wed, 24 Jun 2015 19:14:41 +0000 http://www.giovannipellegrini.it/mc/430/1/Diventare-tour-operator-con-il-turismo-in-ripresa Giovanni Pellegrini
Aprire un’agenzia in franchising: ecco perché conviene http://www.giovannipellegrini.it/mc/429/1/Aprire-unagenzia-in-franchising-ecco-perche-conviene

Un’agenzia di viaggio in franchising oggi è davvero una scelta vincente. Ancora di più se l’apertura di un’agenzia di viaggi…

Approfondisci

]]>
Mon, 22 Jun 2015 19:12:21 +0000 http://www.giovannipellegrini.it/mc/429/1/Aprire-unagenzia-in-franchising-ecco-perche-conviene Giovanni Pellegrini