Italiano

Expo, turismo in aumento

Un boom di accessi, e non solo: l’impatto di Expo sul turismo è stato notevolmente positivo.  I 20 milioni di visitatori registrati fino ad oggi a Expo hanno impattato positivamente anche sulle prenotazioni delle strutture turistiche non soltanto nella provincia di Milano ma anche nel resto d’Italia. Risultati eccellenti, che confermano ancora una volta il ruolo-chiave svolto dalle agenzie di viaggi (soprattutto quelle in franchising, presenti su tutto il territorio italiano come Pinguino) nell’organizzazione professionale di soggiorni e viaggi per Expo.

 

Expo e turismo, numeri incredibili

Vale la pena “dare i numeri”. Secondo una recente indagine della Camera di commercio di Monza e Brianza, a Expo si sono registrati quasi 20 milioni di visitatori da maggio a settembre. I picchi di affluenza più alti si verificano nel week end: ogni sabato visitano la fiera circa 450 mila persone. Sempre secondo lo studio, inoltre, Expo ha portato introiti pari a 100 milioni di euro in più rispetto all’anno precedente soltanto nel sistema turistico italiano.

In particolare, su un campione di oltre 700 strutture alberghiere di tutta Italia, dei 100 milioni di introiti complessivi  83 sono andati alle strutture turistiche di Milano e provincia, 3,3 alla regione dei laghi, 1,8 aMonza e Brianza, 1,1 milioni ad altri capoluoghi lombardi e 12 milioni alle aree turistiche di Roma, Firenze, Venezia, Salento, Riviera romagnola e Costiera amalfitana.  Agosto è stato il mese che ha registrato il maggior afflusso turistico; delle città italiane, infine, Venezia è quella che ha sentito maggiormente “l’effetto Expo”, ottenendo i maggiori introiti turistici del periodo considerato.

 

Expo, turismo e agenzie di viaggi

Ne avevamo parlato anche in precedenza: il ruolo di un agenzia di viaggi durante Expo è fondamentale. Grazie alla capillare presenza su tutto il territorio italiano, l’agenzia di viaggi in franchising Pinguino Viaggi è in grado di garantire anche ai clienti più esigenti un servizio di qualità. Con l’incremento del turismo si avvicina il momento migliore per aprire la propria agenzia di viaggi in franchising. Una formula, questa, che consente di essere seguiti passo dopo passo dalla Casa madre e contemporaneamente mantenere la propria indipendenza.

 È il momento ideale per entrare nel franchising delle agenzie Pinguino Viaggi: non fartelo scappare!

Giovanni Pellegrini

turismo in aumento all' EXPO

Giovanni Pellegrini

Foto di Giovanni Pellegrini Fondatore e titolare di Pinguino Viaggi Network giovannipellegrini2015@gmail.com Giovanni Pellegrini Home Page: